semplicementefavolosa » Blog Archives

Tag Archives: tacchi

Indossare i tacchi senza soffrire: ecco tutti i segreti!

indossare i tacchi senza soffrire

Indossare i tacchi senza soffrire, si può!

Leggi l’articolo e scopri tutti i trucchi e i rimedi della nonna per indossare le tue scarpe preferite e non sentire dolore.

Vi siete mai chieste quale sia il segreto di tutte quelle donne che riescono ad indossare i tacchi per giornate intere senza provare dolore? Noi abbiamo la risposta!

Simbolo di femminilità e seduzione per antonomasia, le scarpe col tacco, belle e dannate, da sempre affascinano e torturano le donne che nonostante le sofferenze non rinunciano ad indossarle. D’altronde, si sa, ”per bella apparire….. bisogna soffrire” 

…Oppure no?! in questo articolo troverai una serie di consigli utili per indossare i tacchi senza soffrire.

#1 Scarpe del numero giusto

Il primo consiglio che vi aiuterà ad indossare i tacchi senza soffrire, è proprio quello di scegliere le scarpe del vostro numero, nè più nè meno. Pazienza se al momento dell’acquisto di quel paio di tacchi che tanto vi piacciono, non c’è il vostro numero. E non vi azzardate ad acquistarle più grandi per poi infilarvici suole al loro interno, tanto meno più piccole, a meno che non vogliate acquistare una tortura…

#2 Plateau, plateau, plateau!

Udite udite: il plateau è tornato di moda! E’ questo il modello di scarpe con il tacco che provoca meno dolore alle donne. Questo piccolo rialzo infatti permette alle donne di indossare i tacchi senza soffrire alleviandone la pressione del piede mentre si cammina, non scaricandola direttamente sulla pianta.

 

#3 No al tacco a spillo

Per alleggerire il dolore causato dai bellissimi tacchi a spillo…… niente. Cambiate tipo di tacco. A chi non piacerebbe camminare ore e ore su un paio di tacchi sottilissimi e sexy? Purtroppo però, le smorfie delle donne meno allenate a farlo si riconoscono subito. Meglio indossare un tacco un pò più largo che vi conferirà comunque una gamba affusolata, lunga e sensuale con un pizzico di dolore in meno.

 

#4 Scarpe più chiuse = scarpe più comode

Scarpe come gli ankle boots o le parigine vi permettono comodamente di indossare i tacchi senza soffrire: uno dei problemi di questo tipo di calzature, è infatti la scarpa (specie quella molto scollata) che rimane inchiodata al pavimento mentre voi cercate di muovere i vostri passi. Niente, lei non fa una piega. Optando per delle scarpe il più accollate possibili, che accompagnino il piede ad ogni movimento, risolverete questo problema.

 

#5 Dischetti in gel

Ce ne sono per tutti i tipi, per tutti i gusti e per tutte le tasche, e potete acquistarli praticamente ovunque! Applicati sulla pianta del piede attutiranno il dolore rendendo i vostri tacchi preferiti un pò meno dolorosi.

 

#6 Stiracchia e massaggia le dita dei piedi

Per indossare i tacchi senza soffrire è necessario avere dei piccoli accorgimenti nei confronti dei vostri piedi: Spesso e volentieri le scarpe con il tacco alto posseggono una punta talmente stretta da bloccare le dita dei piedi e la loro circolazione. A tal proposito è importante spesso nell’arco di una camminata più o meno lunga, fermarsi, togliere i tacchi e muovere e/o massaggiare le dita (diventate ormai blu) per riattivarne la circolazione.

 

#7 Concedetevi delle pause. 

Se indossate delle scarpe con il tacco alto e dovete necessariamente camminare, un altro dei consigli che vi diamo è quello di fermarsi a fare una piccola pausa quando si incomincia a sentire il dolore. Attenzione però, meglio non rischiare di arrivare a sentire un dolore allucinante: una volta tolte per fare una pausa, rischiate di non rimetterle più ai piedi!